Fra le nuvole


Vai ai contenuti

Consigli utili

IMPASTO

CONSIGLI UTILI



-I tempi di cottura dell'impasto variano MOLTO a seconda del tipo di colla utilizzata e dalla intensita' del fuoco e la larghezza della pentola e dalla vostra forza nel mescolare , provate quindi diverse volte fino ad ottenere la VOSTRA ricetta giusta.


-Se non si è sicuri di lavorare con un impasto con la polvere di porcellana potete anche non metterla in cottura ma aggiungerla a panetto già fatto creando una pappetta densa con la polvere e qualche goccia di acqua e impastare bene. Aspettare 24 ore perche la polvere di porcellana faccia il suo effetto.

-La polvere di porcellana rende l'impasto una volta fatto piu' compatto e sostenuto, asciugandosi si ritira meno e fa aderire meglio il colore in polvere durante la fase di colorazione ma… rende i petali meno elastici una volta asciutti quindi un po' piu' fragili.(fate attenzione quindi se realizzate cose molto fini e alle cose sporgenti)

-Se si aggiunge il bianco per fare fiori perfettamente bianchi non eccedere con la quantita' soprattutto se si deve poi colorare la pasta con tinte scure per fare foglie ad esempio, poiche' il colore aggiunto dovra' scontrasi con la quantita' di bianco già messa , ne occorrerà di più e la pasta potrebbe diventare troppo molle.

-Sostituendo la maizena con la frumina si ottiene un impasto di base già più bianco ma fate attenzione che l'impasto con frumina ha una cottura più veloce(non perdetelo di vista)

-Per colorare la pasta io utilizzo le tempere di buona qualità o colori ad olio e occasionalmente aggiungo anche pigmenti in polvere per ottenere colori molto carichi.

-Per sfumare il fiore già realizzato utilizzo o i colori in polvere alimentari delle marche SUGARFLAIR ..SQUIRE KITCHEN…EDABLE ART oppure i gessetti per artisti(Wintsor&Newton, Maimeri, Sennelier, Ferrario,Rembrant) che si trovano nelle belle arti.
Vanno bene anche i PANPASTEL che sono polveri compatte per belle arti

- La pasta di porcellana quando e' asciutta diviene più intensa di tonalita' quindi partire sempre colori piuttosto tenui quando si crea il colore per lavorare.

-La vernice protettiva può essere messa al termine della realizzazione per fissare i gessetti colorati e proteggere dalla polvere.
Io mi trovo bene con le vernici spray per belle arti della Winsor& Newton, Sennelier, Ferrario, sia in versione opaca che satinata.

- I vari pezzi che si creano si uniscono tra di loro con il pennello bagnato di acqua se sono in pasta fresca.

-Ricordarsi che la pasta di porcellana, con l'asciugatura si ritira leggermente.

-Prima di mettere la pasta di mais sull'impronta per realizzare i nostri petali o le nostre foglie (sia che sia fatta di silicone sia che sia fatta di lattice o resina )passarci un leggero strato maizena eviteremo che la pasta attacchi alla superficie del venatore


Home Page | IMPASTO | FRUTTA | FIORI | Mappa del sito


Menu di sezione:


Torna ai contenuti | Torna al menu